Metodi di cottura

Cuocere il pesce: la cottura al vapore

La cottura al vapore, sana e dietetica, per la sua delicatezza è molto indicata per i pesci, poiché così conservano il sapore naturale e i valori nutritivi. Permette, inoltre, di evitare o limitare al massimo l’uso dei...[leggi]

30 giu 2014 0

Cuocere il pesce: la cottura sotto sale e in crosta

La cottura sotto sale consente di cucinare un pesce che offrirà pelle croccante e polpa morbida. Il sale forma, infatti, una specie di sarcofago che mantiene l’umidità e gli aromi. In alternativa al metodo classico (solo sale e...[leggi]

30 giu 2014 0

Cuocere il pesce: la cottura sottovuoto

La cottura sottovuoto si addice perfettamente alle caratteristiche della polpa dei pesci, povera di collagene e di tessuti connettivi. Potrà avvenire a temperature basse e in tempi piuttosto brevi. Il controllo delle temperature...[leggi]

11 ago 2014 2

Cuocere il pesce: la frittura per immersione delle acquadelle

La frittura è una delle modalità di cottura del pesce più diffuse e più amate in tutto il mondo. Tale metodologia di cottura si addice alla natura del pesce: la sua pelle, già ricca di zuccheri, cosparsa di farina o altri amidi,...[leggi]

30 giu 2014 0

Cuocere il pesce: sobbollire (affogare, poché)

È una modalità di cottura simile a quella del lessare con la differenza che si effettua con un liquido di cottura (court-bouillon o fumetto) a una temperatura che si aggira intorno ai 70 °C. Può essere utilizzata sia con pesci...[leggi]

Sobbollire il pesce
13 mar 2014 0

Cuocere il pollo o il galletto alla diavola

Arrostire sulla griglia consiste in una cottura per convezione per mezzo dell’aria calda e anche per irraggiamento se avviene sulla brace. Si utilizza per alimenti di piccole dimensioni e tendenzialmente piatti. A partire da 140...[leggi]

06 apr 2015 0

Cuocere il polpo nella sua acqua

Le modalità di cottura del polpo in umido si basano sullo stesso principio della cottura nella sua acqua con la differenza che vanno aggiunti altri ingredienti, come il pomodoro, il vino, olive, erbe e altro per ottenere...[leggi]

18 set 2014 0

Cuocere la carne a calore secco

Nell'immagine sopra una cosa che non si deve mai fare, trafiggere la carne in cottura: tutti i succhi fuoriescono dalla ferita. Questo sistema di cottura è adatto ai muscoli di animali giovani o non sottoposti a lungo...[leggi]

09 feb 2015 0

Cuocere la carne a calore umido

Cottura più complessa di quella a fuoco vivo, ma decisamente più facile, avviene per sua natura a temperatura moderata. L’acqua raggiunge l’ebollizione a 100 °C, poi evapora, e questo impone temperature che possono superare solo...[leggi]

09 feb 2015 0

Cuocere la carne con la cottura mista

La frenesia di sperimentare, insita nell’arte della cucina, ha portato a mescolare i due principali sistemi di cottura, con risultati sorprendenti dal punto di vista gastronomico. Ovviamente con la cottura mista non si ottiene...[leggi]

09 feb 2015 0