Metodi di cottura

Grigliare le verdure

28 lug 2014 0

Un metodo di cottura che può essere realizzato con strumenti diversi ed è adatto a moltissimi ortaggi.

Foto di © Gunnar Assmy - Fotolia.com

Questo metodo di cottura può essere realizzato con strumenti diversi ed è adatto a moltissimi ortaggi. Alcuni di essi, come le patate, le carote, i finocchi, richiedono una precedente sbollentatura al fine di ottenere, con la grigliatura, una cottura completa. Se ben realizzato, questo metodo lascia le verdure morbide e succose, mentre all’esterno rosolano assumendo un piacevolissimo sapore amarognolo.

Gli ortaggi possono anche essere sottoposti a una preventiva marinatura o essere spennellati con la marinata durante la cottura. La più semplice è quella che si ottiene mescolando un buon olio extravergine con erbe aromatiche e spezie a piacere.

Grigliare al barbecue

Grigliare gli ortaggi non è affatto facile. Il vero problema è quello di calcolare la potenza del fuoco: le verdure devono rosolare bene all’esterno e cuocere all’interno, rimanendo succose. È possibile ottenere tale controllo anche distanziando in modo graduale la griglia dalla brace. Prima di iniziare, scaldate la griglia a temperatura media, quindi pulitela con una spazzola di ferro, infine ungetela leggermente con olio di oliva.

Grigliare sulla piastra

Si tratta di una cottura decisamente più semplice della prima. Esistono in commercio piastre di ghisa o di alluminio antiaderente che possono essere messe su un fornello a gas. Le seconde sono di più facile uso perché le verdure non si appiccicano alla piastra. Prima di iniziare scaldate la piastra a temperatura media, quindi pulitela con una spazzola di ferro se è di ghisa; se antiaderente non ce ne sarà bisogno. Ungetela poi leggermente con olio di oliva. Le piastre possono essere lisce o scanalate, nel secondo caso la superficie degli ortaggi apparirà rigata. 

Grigliare le verdure al barbecue. Il piacevole sapo­re di fumo può essere aumentato sistemando sulla brace pezzetti di legno preventivamente messi a bagno nell’acqua. 

Grigliare le verdure sulla piastra: a metà cottura girate gli ortaggi sull’altro lato; se la griglia è scanalata, ruotate di 90 gradi per ottenere i caratteristici riquadri. 

COMMENTI (0) AGGIUNGI UN COMMENTO



* Campi obbligatori

Non ci sono commenti