Preparazioni

Biancomangiare

21 lug 2014 0

Tipico della tradizione siciliana.

Foto di Archivio Slow Food / Barbara Torresan

Il biancomangiare è un dolce tipico della tradizione siciliana, candido e buonissimo. 

Ingredienti:
-7 dl di latte
-4 etti di panna
-2 etti di mandorle pelate
-30 grammi di gelatina
-150 grammi di zucchero

Per la salsa:
-3 tuorli
-3 dl di latte
-Un cucchiaio di farina
-200 grammi di zucchero

1. Passate al setaccio il liquido ottenuto macinando finemente nel mixer le mandorle con il latte. Aggiungete lo zucchero e mettete il tutto a scaldare a bagnomaria.

2. Unite all’impasto la gelatina, ammollata nell’acqua fredda e strizzata; fatela sciogliere e poi lasciate raffreddare. 

3. Montate la panna e amalgamatela al composto freddo; distribuite in stampini o in coppette monoporzione e mettete in frigorifero per 4 ore. 


4. Per la salsa, montate i tuorli con un etto di zucchero e il cucchiaio di farina, aggiungete il latte bollente e tenete da parte. Fate caramellare lo zucchero rimasto con un po’ d’acqua e aggiungetelo alla salsa. 

5. Al momento di servire guarnite il dolce con la salsa. 

COMMENTI (0) AGGIUNGI UN COMMENTO



* Campi obbligatori

Non ci sono commenti