Tiella di orzo patate e cozze

Inserimento della valutazione...
di
Pane, pizze, focacce e torte salate; Piatti unici Puglia Estate
Tiella di orzo patate e cozze Foto di Archivio Slow Food/Barbara Torresan
DIFFICOLTÀ: Media
PREPARAZIONE: MIN
COTTURA: MIN
PER 4 PERSONE

INGREDIENTI

3 etti di orzo integrale
un chilo di cozze
mezzo chilo di patate
mezzo chilo di pomodori
2 zucchine
2 cipolle
qualche foglia di basilico
pecorino stagionato
olio extravergine di oliva
sale
pepe

PREPARAZIONE DELLA RICETTA

1 • La sera precedente mettete l’orzo in ammollo. Trascorso il tempo necessario lessatelo per una mezz’ora nella stessa acqua dell’ammollo, dopo aver risciacquato i chicchi sotto un getto di acqua corrente (per non disperderli potete aiutarvi con un colino fine). Nel frattempo affettate le cipolle, le patate e i pomodori, le prime finemente e senza separarle in anelli, quindi tagliate le zucchine a rondelle.

2 • Raschiate e levate bene le cozze e, con l’aiuto di un coltellino, apritele conservandone il liquido ed eliminate la valva superiore; filtrate l’acqua conservata e serbatela da parte. In una teglia ben unta, disponete uno strato di cipolle, uno di zucchine – utilizzatene circa una metà – e uno di patate, regolate di sale e pepe, quindi proseguite disponendo le cozze e ricoprite con l’orzo scolato. Colate il liquido delle cozze sulla preparazione e ultimate con i pomodori e, infine, le zucchine e le cipolle avanzate. 

3 • Terminate la preparazione con una generosa manciata di pecorino grattugiato, le foglie di basilico spezzettate, una macinata di pepe, un pizzico di sale e un giro di extravergine. Infornate la tiella (nel dialetto pugliese, tiella indica la teglia da forno in lamiera o rame zincato) in forno caldo a 180 °C e completate la cottura in 45 minuti. Il piatto può essere consumato caldo o freddo.

COMMENTI (0) AGGIUNGI UN COMMENTO



* Campi obbligatori

Non ci sono commenti