Risotto ai funghi con profumo di tartufo

Inserimento della valutazione...
Riso, Orzo e Polenta Qualsiasi Stagione
Risotto ai funghi con profumo di tartufo
DIFFICOLTÀ: Molto facile
PER 2 PERSONE

INGREDIENTI

1 bicchiere di riso carnaroli,
150 gr funghi champignon,
2 cucchiaini di miele al tartufo nero,
brodo vegetate (io uso il granulare),
1/4 cipolla dorata,
una noce di burro,
2 cucchiai olio evo,
1 cubetto di grana padano stagionato 36 mesi,
pepe,
sale qb.

PREPARAZIONE DELLA RICETTA

In una pentola mettere il burro, l'olio extravergine di oliva e porla su fuoco a fiamma bassa, facendo sciogliere il burro.

Tritare finemente la cipolla e farla dorare leggermente, aggiungendo anche i funghi champignon tagliati a pezzetti.

Aggiungere nella pentola anche il riso e, amalgamando in continuazione, aggiungere il miele al tartufo nero e lasciare insaporire il tutto per 3 o 4 minuti a fiamma vivace.

Aggiungere un mestolo di brodo vegetale bollente, abbassare un po' la fiamma e portare a cottura il riso, amalgamando di tanto in tanto e aggiungendo altro brodo vegetale man mano che il riso lo richiederà. Aggiustare di sale se necessario. A cottura ultimata, togliere il riso dal fuoco, aggiungere il formaggio Grana Padano grattugiato e amalgamare. A questo punto, il riso può essere servito con qualche goccia di miele lasciata cadere sopra (e scaglie di tartufo nero se a disposizione) Buon appetito!

COMMENTI (0) AGGIUNGI UN COMMENTO



* Campi obbligatori

Non ci sono commenti