Pizzoccheri alla valtellinese in versione delicata

Inserimento della valutazione...
di
Pasta e Gnocchi Lombardia Inverno Grande Chef
Pizzoccheri alla valtellinese in versione delicata
PREPARAZIONE: MIN
COTTURA: MIN
PER 10 PERSONE

INGREDIENTI

Bietole g 300
Patate vecchie g 300
Casera stagionato g 250
Burro g 150
Grana padano g 80
Tartufo nero g 30
Salvia 2 rametti
Pasta di tartufo nero “Urbani” g 30
Maggiorana 2 rametti
Aglio 2 spicchi
Sale
Pepe
Per i pizzoccheri
Farina di grano saraceno g 250
Farina bianca g 250
Uova 4
Acqua (se occorre)
Olio d’oliva extravergine g 50
Sale g 20

PREPARAZIONE DELLA RICETTA

1. Preparare l’impasto della pasta nel modo usuale, farlo riposare per 2 ore circa e infine tirare e tagliare la pasta in grosse losanghe sottili.

2. Tagliare le patate e il formaggio a cubetti.

3. Pulire e tagliare a pezzi le bietole eliminando la parte più bianca, cuocerle in acqua salata per 5 minuti, aggiungere le patate e continuare la cottura per altri 3 minuti. Per ultimo, unire i pizzoccheri e cuocere per altri 4 minuti.

4. Nel frattempo soffriggere il burro con la salvia e l’aglio in camicia, scolare la pasta e versarla nella padella con il burro. Incorporare il formaggio, il grana grattugiato, un poco di acqua di cottura e la pasta di tartufo nero, quindi eliminare l’aglio.

Finitura
Amalgamare bene tutti gli ingredienti e finire con una macinata di pepe fresco. Versare nelle fondine calde e decorare con lamelle di tartufo nero e ciuffetti di maggiorana.

Per saperne di più

Questo piatto, che appartiene alla tradizione lombarda, viene rivisitato in veste più delicata, pur mantenendo le caratteristiche di base. Usiamo infatti le bietole al posto delle verze, la casera anziché il bitto, l’aglio in camicia e il burro in quantità limitata. Tutte queste varianti insieme all’aggiunta di un poco di acqua di cottura consentono un amalgama ottimale e una maggior leggerezza; il tartufo arricchisce, ma ovviamente è facoltativo.

Aglio in camicia
Aglio a spicchi con la sua pelle.

Mandolina
Piccolo attrezzo adatto per tagliare a lamelle sottili verdure, tartufo o altri alimenti.

COMMENTI (0) AGGIUNGI UN COMMENTO



* Campi obbligatori

Non ci sono commenti