Pizza vegana con pomodoro fresco e peperoncino

Inserimento della valutazione...
di
Pane, pizze, focacce e torte salate Estate
Pizza vegana con pomodoro fresco e peperoncino Foto di Lorenzo Borri
DIFFICOLTÀ: Media
PREPARAZIONE: MIN
COTTURA: MIN
PER 4 PERSONE
Soltanto pomodori freschi, aglio e peperoncino sulla pizza, ma quando gli ingredienti sono buoni sono più che sufficienti. Provate!

INGREDIENTI

400 g di pasta per pizza
6 pomodori perini maturi
2 peperoncini freschi dolci (o piccanti)
un pizzico di origano
olio extravergine di oliva
sale

PREPARAZIONE DELLA RICETTA

Preparare la pasta 
Ingredienti
300 g di farina tipo 0
15 g di lievito di birra
acqua calda
un pizzico di sale

Sul piano di lavoro, setacciate a fontana la farina insieme al sale, poi metteteci al centro il lievito sciolto in poca acqua piuttosto calda, ma non bollente perché se no perde vitalità; diciamo un po’ più che tiepida, altrimenti la lievitazione non sarà perfetta. Intridete la farina con il lievito, aggiungendo via via l’acqua calda necessaria ad avere un impasto omogeneo. Lavoratelo con energia, con le mani chiuse a pugno, aggiungendo pochissima acqua se diventa troppo duro; dovete ottenere un impasto morbido ed elastico, non troppo asciutto (lievita meglio). Mettetelo in un luogo riparato a lievitare, coperto con un panno di cotone e una coperta di lana. La pasta è pronta quando ha raddoppiato il suo volume e un dito ci affonda senza incontrare resistenza: ci vorrà più o meno da mezz’ora a un’ora (a seconda della temperatura esterna e dell’umidità).

Fare la pizza
Stendete la pasta dentro a una teglia da pizza leggermente unta d’olio, allargandola con le mani, dal centro verso l’esterno, finché non ne avete coperto quasi tutto il fondo.

Eliminate il “muso” (cioè il picciolo) e i semi dei pomodori, quindi fateli a pezzettini e distribuiteli sulla pasta, schiacciandoli un po’.

Aggiungete i peperoncini tagliati a fettine e un pizzico di sale.

Date una buona spolverata di origano, un filo d’olio e passate nel forno al massimo della sua temperatura.

Lasciate cuocere la pizza finché i bordi non sono un po’ scuriti e il pomodoro leggermente arrosticciato, per circa 20 minuti. Prima di toglierla dal forno controllate che il fondo sia cotto, sollevando un lato con una paletta.

Per saperne di più

Potete mettere anche pochissimo aglio tagliato fino fino e aggiungere olive e capperi. Meglio che usiate i guanti per toccare i peperoncini piccanti!

COMMENTI (0) AGGIUNGI UN COMMENTO



* Campi obbligatori

Non ci sono commenti