Pane all’aglio

Inserimento della valutazione...
di
Pane, pizze, focacce e torte salate Primavera
Pane all’aglio Foto di Paolo della Corte - Foodrepublic
DIFFICOLTÀ: Facile
PREPARAZIONE: MIN
COTTURA: MIN

INGREDIENTI

una baguette rafferma
100 g di ottimo burro
2 spicchi d’aglio
sale

PREPARAZIONE DELLA RICETTA

Per questa preparazione utilizzo preferibilmente l’aglio fresco, quello cioè che si trova in vendita a maggio-giugno: dolce e fruttato non ha il gusto forte e a volte un po’ acre dell’aglio secco. Altrimenti, ne uso uno spicchio soltanto ed elimino il germoglio interno.

Taglio il burro a pezzetti, lo raccolgo in una scodella e lo lascio un po’ a temperatura ambiente ad ammorbidirsi. Grattugio gli spicchi d’aglio e li unisco al burro. Unisco anche un pizzico di sale e lavoro con il cucchiaio di legno fino ad avere una crema morbida e spumosa.

Taglio la baguette a metà e poi a fettine regolari di poco più di un cm, senza arrivare fino in fondo con il taglio, in modo che le fettine rimangano attaccate alla base. Distribuisco il burro all’aglio spalmandolo fra una fetta e l’altra, poi chiudo le mezze baguette dentro 2 fogli di alluminio stringendo e sigillando bene.

Le metto direttamente sulla griglia del forno scaldato a 200° con l’accortezza di sistemare la chiusura del foglio in alto (il burro potrebbe sgocciolare). Le tengo in forno per 15 minuti fino a quando il pane sarà dorato e croccante.

Lo servo appena tolto dal forno, caldo e profumatissimo, per accompagnare frutti di mare, gamberetti, insalate di pesce o anche semplicemente come stuzzichino prima del pranzo.

COMMENTI (0) AGGIUNGI UN COMMENTO



* Campi obbligatori

Non ci sono commenti