Gougères

Inserimento della valutazione...
di
Antipasti; Fuori pasto Francia Qualsiasi Stagione
Gougères Foto di Fabio Cremonesi
DIFFICOLTÀ: Media
PREPARAZIONE: MIN
COTTURA: MIN

INGREDIENTI

150 g di farina 00
80 g di burro
150 g di Gruyère
4 uova
½ cucchiaino da caffè di sale
un cucchiaino da caffè di zucchero
pepe bianco
noce moscata

PREPARAZIONE DELLA RICETTA

Dosi per poco più di 40 gougères.

Passo il formaggio da una grattugia a fori larghi. Setaccio la farina. Verso 250 ml d’acqua in una piccola casseruola a fondo pesante e unisco il sale, lo zucchero e il burro a pezzettini. Metto la casseruola sul fuoco. Quando inizia l’ebollizione, abbasso la fiamma e appena il burro è completamnte fuso, ritiro la casseruola dal fuoco e ci verso la farina, tutta in un colpo, mescolando energicamente con il cucchiaio di legno.

Rimetto la casseruola sul fuoco, con la fiamma a metà e, mescolando continuamente, faccio asciugare la pasta per qualche minuto (la pasta si raccoglierà verso il centro, quasi a palla). Lascio intiepidire prima di aggiungere le uova, rigorosamente uno alla volta non unendo il successivo fino a quando il precedente non è completamente amalgamato. (Con il cucchiaio di legno l’operazione è un po’ faticosa e preferisco usare la frusta elettrica montata con i ganci per impastare).

Quando la pasta è pronta, leggera e setosa, unisco un’abbondante macinata di pepe bianco, altrettanta noce moscata e il formaggio e amalgamo bene il tutto.

Depongo dei mucchietti di impasto (un cucchiaino da tè colmo) su una placca rivestita di cartaforno sistemandoli sfalsati e passo la placca nel forno precedentemente scaldato e 200° (con queste dosi occorrono due infornate).

Faccio cuocere i gougères per 25 minuti. Li servo tiepidi o freddi.

Per saperne di più

Il formaggio di elezione per i gougères è il Gruyère, ma sono altrettanto saporiti con l’Emmental e anche con il Parmigiano.

COMMENTI (0) AGGIUNGI UN COMMENTO



* Campi obbligatori

Non ci sono commenti