Gnocchi dolci con le albicocche

Inserimento della valutazione...
di
Dolci Friuli Venezia Giulia
//www.streamera.tv/movie/76622/4c-gnocchi-dolci-con-le-albi-720p/iframe/
Gnocchi dolci con le albicocche
Foto di Paolo della Corte - Foodrepublic
DIFFICOLTÀ: Media
PREPARAZIONE: MIN
COTTURA: MIN
PER 6 PERSONE

INGREDIENTI

Per gli gnocchi
500 g circa di patate a polpa bianca
130 g circa di farina
un uovo piccolo
una noce di burro
un pizzico di sale
Per il ripieno
8 albicocche secche
una bella noce di burro
un cucchiaio di pane grattugiato
zucchero
cannella in polvere
Per il condimento
50 g di burro
un cucchiaio di pane grattugiato finissimo
un cucchiaio di zucchero
1/2 cucchiaio di cannella in polvere

PREPARAZIONE DELLA RICETTA

Faccio ammorbidire le albicocche tenendole immerse in acqua tiepida per un paio d’ore. Lavo le patate, le metto a lessare in acqua inizialmente fredda e intanto preparo il ripieno per le albicocche. Faccio sciogliere il burro in una padellina, unisco il cucchiaio di pangrattato e lo faccio rosolare a fuoco dolcissimo per un paio di minuti. Fuori dal fuoco unisco 1/2 cucchiaio di zucchero e un cucchiaino da caffè di cannella e mescolo bene. Asciugo bene le albicocche, le apro, riempio la cavità con un poco del ripieno e le richiudo.

Adesso pelo le patate ormai cotte e le passo allo schiacciapatate lasciandole cadere sulla spianatoia ben infarinata. Lascio intiepidire quindi unisco l’uovo battuto, il burro e il sale. Unisco, poca alla volta, anche la farina setacciata e impasto fino ad avere un composto liscio e omogeneo che arrotolo formando un lungo cilindro e poi divido in pezzi della grandezza di un piccolo mandarino. Quindi li appiattisco ricavandone dei dischi di circa un centimetro di spessore.

Ora metto un’albicocca ripiena al centro di ogni disco e richiudo formando un fagottino. Sigillo bene la fessura quindi rotolo lo gnocco fra le mani infarinate dandogli una forma più o meno sferica. Metto sul fuoco un’ampia casseruola piena d’acqua e, quando bolle, unisco il sale e calo gli gnocchi. Dopo circa 5 minuti, quando saranno venuti tutti a galla, li tiro su con la schiumarola e li distribuisco nei piatti.

Infine, mentre gli gnocchi cuociono, miscelo lo zucchero e la cannella e li spolvero sugli gnocchi appena scolati. Faccio fondere il burro a fuoco dolce in una padellina, unisco il pangrattato e faccio rosolare brevemente fino a quando il burro schiuma, poi lo verso caldissimo sugli gnocchi.

COMMENTI (0) AGGIUNGI UN COMMENTO



* Campi obbligatori

Non ci sono commenti