Giardiniera

Inserimento della valutazione...
di
Conserve Autunno ; Inverno Senza Glutine
//www.streamera.tv/movie/64292/7c-giardiniera-720p-v2/iframe/
Giardiniera
Foto di Paolo della Corte - Foodrepublic
DIFFICOLTÀ: Facile
PREPARAZIONE: MIN
COTTURA: MIN

INGREDIENTI

400 g di carote
400 g di cipolline
300 g di cimette di cavolfiore
300 g di coste tenere di sedano
3 peperoni di vari colori
un finocchio con il corpo panciuto
un litro di aceto di vino bianco
400 ml di vino bianco (non pregiato)
100 ml di olio extravergine d’oliva
2 cucchiai colmi di zucchero
2 cucchiai colmi di sale grosso
2 chiodi di garofano
2 foglie di alloro
pepe in grani

PREPARAZIONE DELLA RICETTA

Raschio le carote con il pelapatate e le taglio a bastoncini regolari. Tuffo le cipolline per un minuto in acqua in ebollizione, poi le passo sotto l’acqua fredda e le spello quindi le ripulisco dalle radici e taglio a raso il gambo con le forbici. Lavo le cimette di cavolfiore e divido in due o in quattro quelle più grosse in modo da averle tutte delle stesse dimensioni.

Sfilo bene le coste di sedano, le lavo e le taglio a tronchetti di un paio di cm. Lavo i peperoni e li taglio a strisce, eliminando i semi e le nervature chiare. Elimino le due guaìne esterne del finocchio, lo divido a metà e lo taglio a spicchietti di circa 1/2 cm. Via via che sono pronte, allargo tutte le verdure su un panno per farle asciugare.

Verso l’aceto in una casseruola di acciaio e unisco il vino, l’olio, lo zucchero, il sale, i chiodi di garofano, un cucchiaino di grani di pepe e le foglie di alloro. Metto la casseruola sul fuoco e, quando inizia l’ebollizione, calo le carote. Dopo 2 minuti dalla ripresa del bollore unisco sedano, finocchio, cipolline e cavolfiore. Ancora 3 minuti di leggera ebollizione e aggiungo anche i peperoni. Mescolo e dopo un minuto, spengo il fuoco e lascio le verdure immerse nel liquido di cottura.

Quando le verdure sono completamente fredde, le accomodo nei vasi, le copro con il liquido e metto i coperchi. Se questo fosse insufficiente, unisco altro aceto facendolo prima bollire per un paio di minuti.

COMMENTI (3) AGGIUNGI UN COMMENTO



* Campi obbligatori

morena
10 marzo 2015 13:30 Segnalo che nella lista degli ingredienti mancano: vino, olio, zucchero e sale, con le rispettive quantità. Grazie.
morena
14 marzo 2015 08:24 Perfetto. Grazie dell'aggiornamento.
Redazione Piattoforte
16 marzo 2015 13:54 Grazie a lei, Morena, per la preziosa segnalazione! Ci scusiamo per la dimenticanza.