Curry di ceci

Inserimento della valutazione...
di
Piatti unici Qualsiasi Stagione
Curry di ceci Foto di Fabio Cremonesi
DIFFICOLTÀ: Facile
PREPARAZIONE: MIN
COTTURA: MIN
PER 2 PERSONE

INGREDIENTI

600 g circa di ceci cotti
una grossa cipolla chiara
2 spicchi d’aglio
2 cucchiai colmi di pasta di curry rosso
2 cucchiai d’olio di arachide
200 g circa di polpa di pomodoro
½ peperoncino
sale
200 g di riso Basmati

PREPARAZIONE DELLA RICETTA

Trito la cipolla e separatamente anche gli spicchi d’aglio. Scaldo l’olio in una tegame a fondo pesante, unisco la pasta di curry e la faccio rosolare per qualche minuto a fuoco dolce. A questo punto, unisco la cipolla e la faccio ben appassire mantenendo la fiamma bassa in modo che non prenda colore.

Quando è trasparente, unisco l’aglio e il peperoncino sminuzzato, mescolo e di seguito verso nel tegame i ceci sgocciolati e la polpa di pomodoro. Mescolo bene, metto il coperchio e faccio cuocere a fuoco dolcissimo per poco meno di mezz’ora.

Intanto misuro il riso in una tazza e lo sciacquo cambiando l’acqua più volte. Lo sgocciolo bene e lo verso in una casseruola a fondo pesante. Unisco un po’ meno del doppio del suo volume di acqua fredda e una presa di sale, metto il coperchio e faccio alzare l’ebollizione, poi abbasso la fiamma al minimo, mescolo e lo faccio cuocere per 12 minuti, senza più mescolare, fino a quando ha assorbito tutta l’acqua. Lascio riposare il riso, coperto, per qualche minuto.

Verso fine cottura, assaggio i ceci per regolare il sale e li servo ben caldi insieme al riso.

Per saperne di più

Utilizzo il curry in pasta anziché in polvere perché conserva meglio i profumi delle spezie che entrano nella composizione del curry stesso. Esiste nella versione hot e mild e preferisco quest’ultima perché per il mio gusto l’altra è veramente troppo hot.

COMMENTI (0) AGGIUNGI UN COMMENTO



* Campi obbligatori

Non ci sono commenti