Crumpets

Inserimento della valutazione...
di
Fuori pasto Inghilterra
Crumpets Foto di Paolo della Corte - Foodrepublic
DIFFICOLTÀ: Media
PREPARAZIONE: MIN
COTTURA: MIN

INGREDIENTI

230 g di farina Manitoba
120 g di farina 00
350 ml di latte
una bustina di lievito di birra liofilizzato
un cucchiaino di zucchero
bicarbonato
sale
Per la cottura
una noce di burro
Per accompagnare
burro morbido

PREPARAZIONE DELLA RICETTA

Setaccio le farine in una ciotola ampia e le miscelo con il lievito e lo zucchero. Faccio la fontana e ci verso il latte appena tiepido. Impasto con il cucchiaio di legno e quando il composto ha preso corpo unisco un cucchiaino da caffè (raso) di sale. Lavoro ancora per un paio di minuti ottenendo una pastella spessa ed elastica. Copro la ciotola con la pellicola e faccio lievitare per circa un’ora, fino al raddoppio.

A questo punto, sciolgo un cucchiaino da caffè raso di bicarbonato in 100 ml d’acqua tiepida, lo aggiungo alla pastella lievitata e lavoro ancora con il cucchiaio di legno per 2 minuti. Copro la ciotola e lascio riposare per una mezz’ora. Alla fine la pastella sarà lievitata ancora e coperta di bollicine.

Metto la piastra sul fuoco. Imburro l’interno degli anelli e li metto sulla piastra. Abbasso la fiamma e verso 2 cucchiai di pastella dentro ogni anello e faccio cuocere dolcemente per 7-8 minuti fino a quando, dopo essersi formate delle bollicine, la superficie è asciutta e coperta di buchini profondi.

Sollevo gli anelli, giro i crumpets e li faccio cuocere ancora per 2 minuti, fino a doratura. Via via che sono pronti, li tengo in caldo alla bocca del forno mentre cuocio anche gli altri. Li servo caldi, con sopra un bel ricciolo di burro che, sciogliendosi, penetra nei buchini della pasta. Per la prima colazione, la merenda o l'ora del tè, sono deliziosi!

Per saperne di più

Fai così

1. A seconda che gli anelli di acciaio siano più o meno grandi, cambierà ovviamente la quantità di pastella da versare dentro per la cottura. Tenere dunque presente che dovrebbe arrivare a circa un cm e 1/2 di altezza.

2. I crumpets si conservano bene per un paio di giorni e si possono anche surgelare per poi scaldarli in forno, sotto il grill, o nel tostapane.

3. Sono squisiti in versione dolce, con burro e marmellata o miele ma anche in versione salata con un formaggio morbido.

COMMENTI (0) AGGIUNGI UN COMMENTO



* Campi obbligatori

Non ci sono commenti