Crostini con fave fresche brasate

Inserimento della valutazione...
di
Antipasti Primavera
Crostini con fave fresche brasate Foto di Lorenzo Borri
DIFFICOLTÀ: Facile
PREPARAZIONE: MIN
COTTURA: MIN
PER 4 PERSONE
Dal gusto deciso questi crostini sono da preparare in primavera quando sui banchi del mercato arrivano le fave fresche. Qui si fanno brasare in pentola e si servono stese sul pane per offrire un antipasto semplice e dal sapore rustico, ma molto gustoso.

INGREDIENTI

4 fette di pane integrale
200 g di fave fresche sgusciate
1 cipolla di Tropea fresca
1 cucchiaio di salsa di pomodoro
olio extravergine di oliva
sale
peperoncino

PREPARAZIONE DELLA RICETTA

Togliete l’occhio alle fave e intaccatele con l’unghia, altrimenti la buccia si spacca e si separa dalla polpa, quindi mettetele in una pentola con la cipolla tagliata a filetti, il pomodoro, l’olio, il sale e il peperoncino.

Aggiungete due dita di acqua tiepida e cuocetele a fuoco lento, coperte, per circa 30 minuti finché non sono tenere.

Distribuitele sulle fette di pane tostato e servitele calde, bagnate con il loro sughetto.

COMMENTI (0) AGGIUNGI UN COMMENTO



* Campi obbligatori

Non ci sono commenti