Crema pasticcera alla vaniglia

Inserimento della valutazione...
di
Dolci
Crema pasticcera alla vaniglia Foto di Paolo della Corte - Foodrepublic
DIFFICOLTÀ: Facile
PREPARAZIONE: MIN
COTTURA: MIN

INGREDIENTI

250 ml di latte
2 tuorli
50 g di zucchero
40 g di farina 00
un cucchiaio di farina di mandorle
½ baccello di vaniglia
una bella noce di burro (20 g circa)
2 cucchiai di rum

PREPARAZIONE DELLA RICETTA

Metto sul fuoco il latte in una piccola casseruola a fondo pesante con il mezzo baccello di vaniglia diviso a metà longitudinalmente. Quando inizia a bollire, lo ritiro dal fuoco e lo lascio intiepidire.

Raccolgo i tuorli e lo zucchero in una terrina e li lavoro brevemente con il cucchiaio di legno. Dopo qualche minuto unisco la farina setacciata e la farina di mandorle e continuo a lavorare il composto per qualche minuto prima di aggiungere il latte, versandolo a filo e mescolando energicamente.

Verso il tutto nella casseruola del latte e metto la crema sul fuoco. Regolo la fiamma a metà e, mescolando continuamente, faccio cuocere per 3 minuti fino a quando si addensa.

Fuori dal fuoco, amalgamo alla crema prima il burro a fiocchetti e di seguito il rum. Verso la crema in una terrina e faccio aderire sulla superficie un foglio di pellicola per evitare che si formi la pellicina poi, una volta intiepidita, la passo in frigorifero per almeno un’ora.

COMMENTI (0) AGGIUNGI UN COMMENTO



* Campi obbligatori

Non ci sono commenti