Ciabatta

Inserimento della valutazione...
di
Pane, pizze, focacce e torte salate Qualsiasi Stagione Senza Glutine
Ciabatta Foto di Gaia Pedrolli
DIFFICOLTÀ: Difficile
PREPARAZIONE: MIN
COTTURA: MIN
È un pane a lievitazione indiretta e ad elevato grado di idratazione, molto leggero, con una crosta croccante e un'alveolatura ampia e irregolare (i classici buchi).

INGREDIENTI

Per il poolish
60 g di mix per pane (Nutrifree) **
70 ml di acqua
1 g di lievito di birra fresco
Per l’impasto finale
230 ml di acqua
250 g di mix per pane (Nutrifree) **
2 g di sale
Per la spianatoia
farine finissime di riso e di mais *
Per ungere
olio extravergine di oliva

PREPARAZIONE DELLA RICETTA

Preparate il poolish: sciogliete il lievito di birra nell’acqua, unite il mix per pane, mescolate fino a ottenere un impasto omogeneo, coprite e lasciate lievitare per 8 ore (o per tutta la notte).

Quindi preparate l’impasto: mescolate il mix per pane con l’acqua, lasciate riposare per mezz’ora e unite il poolish. Mescolate un po’ e infine incorporate il sale.

In una ciotola unta fate lievitare per un paio d’ore, poi rovesciate l’impasto con delicatezza sulla spianatoia infarinata, cercando di sgonfiarlo il meno possibile.

Facendo attenzione a non strapparlo, tiratelo finché diventa un rettangolo di circa 20 x 40 cm. Richiudetelo a due (o a libro), quindi tiratelo di nuovo creando un rettangolo di circa 20 x 40 cm. Ripetete questa operazione 3 volte, facendo sempre attenzione che non si sgonfi. L’ultima volta, tirate l’impasto in modo da dargli una forma allungata ma non troppo.

Fatelo lievitare a temperatura ambiente coperto con della pellicola, finché non raddoppia di volume (2 ore).

Intanto portate il forno a 250 °C in modalità statica con all’interno la pietra refrattaria e una pentola di coccio o di Pyrex abbastanza grande da coprire la ciabatta.

Quando il forno ha raggiunto i 250 °C, togliete la pentola e, aiutandovi con una pala infarinata con farina di mais, rovesciate la ciabatta sulla refrattaria. Subito dopo copritela con la pentola rovesciata e rimettete in forno. Fate cuocere 35 minuti sotto la pentola a 250 °C, poi togliete la pentola, abbassate la temperatura a 200 °C e fate cuocere altri 15 minuti.

Estraete la ciabatta dal forno e fatela raffreddare completamente su una gratella per dolci prima di mangiarla.

Gli ingredienti a rischio sono indicati con il simbolo * .
I prodotti sostitutivi, indicati con il simbolo **, sono quelli in commercio equivalenti a quelli contenenti glutine (come pasta o biscotti): fra loro ci sono anche le farine dietoterapeutiche.

COMMENTI (0) AGGIUNGI UN COMMENTO



* Campi obbligatori

Non ci sono commenti