Cantucci

Inserimento della valutazione...
di
Dolci Qualsiasi Stagione
Cantucci Foto di Archivio Slow Food/Marcello Marengo
DIFFICOLTÀ: Media
PREPARAZIONE: MIN
COTTURA: MIN

INGREDIENTI

125 g di farina di grano tenero tipo 00
1 uovo
8 g di lievito
125 g di zucchero semolato
125 g di mandorle

PREPARAZIONE DELLA RICETTA

1. Setacciate la farina con il lievito, aggiungete lo zucchero semolato, le mandorle e mescolate bene.

2. Unite un uovo intero e impastate con le mani.

3. Formate dei filoncini un po’ schiacciati del diametro di 3 centimetri, lunghi poco meno della teglia, e disponeteli sulla stessa rivestita di carta da forno. Infornate a 200 °C per 15 minuti, fino a che non saranno dorati ma ancora morbidi.

4. Appena sfornati tagliate i bastoncini trasversalmente a fettine dello spessore di un centimetro e allargateli in modo che circoli l’aria tra uno e l’altro. Rimettete in forno e terminate la cottura.

Il vino giusto da abbinare

Dolci - Secchi

Con i dolci a base di pasta frolla un vino pressoché sempre all’altezza della situazione è il Moscato d’Asti: pochissimo alcol, buona freschezza di frutto, cremosità dell’anidride carbonica a donare slancio. Con i biscotti non farciti si sposa bene il Vin Santo o il Marsala (non troppo secco). Con le crostate di frutta, specie se di ciliegia, mora o in genere di frutti di bosco, funziona bene un Brachetto d’Acqui servito a bassa temperatura.  

VINI: Brachetto d’Acqui, Moscato d’Asti, Vin Santo

(L'indicazione dei vini in abbinamento è per forza di cose generica e privilegia tipologie di facile reperibilità in tutta Italia. Ciò non toglie che per molte ricette tipiche la scelta di vini della stessa regione sia non solo possibile ma addirittura molto raccomandabile.)

COMMENTI (1) AGGIUNGI UN COMMENTO



* Campi obbligatori

Rosa Di Pasquale
16 novembre 2015 11:54 Letta la ricetta e il procedimento mi chiedevo se si impasta cn latte cn acqua o cn burro...nn é specificato. Grazie..