Cake alla ricotta

Inserimento della valutazione...
di
Dolci Qualsiasi Stagione Senza Glutine
Cake alla ricotta Foto di Gaia Pedrolli
DIFFICOLTÀ: Facile
PREPARAZIONE: MIN
COTTURA: MIN
Profumata e sofficissima la cake alla ricotta è un dolce perfetto per la merenda, magari accompagnata da un tè. Qui proposta in versione alla ricotta, la cake può essere realizzata con gli ingredienti che più preferite come frutta, cioccolata o yogurt.

INGREDIENTI

250 g di mix per dolci lievitati (¶)
250 g di ricotta di pecora
50 g di burro
180 g di zucchero semolato
3 uova
1 limone non trattato
una bustina di lievito per dolci (¶)
un pizzico di sale
glassa al limone (opzionale) (¶)
Per lo stampo
burro
farina di riso (¶)

PREPARAZIONE DELLA RICETTA

Per uno stampo da cake di 11×25 cm.

Questo cake è ideale da realizzare nel robot da cucina: versate nel boccale del robot la ricotta, il burro fuso e lasciato intiepidire, lo zucchero, le uova, il succo e la scorza grattata del limone, il pizzico di sale. Azionate il robot per qualche minuto, fino a ottenere un composto fluido e omogeneo, poi versatelo in una terrina e setacciatevi sopra il mix per dolci lievitati (vedi approfondimenti) insieme al lievito. 

Mescolate ancora con una spatola e versate la crema ottenuta nello stampo imburrato e infarinato, poi cuocete sul ripiano più basso del forno preriscaldato a 180 °C per 50 minuti circa, facendo comunque la prova stecchino per verificare la cottura.

A cottura ultimata sfornate, lasciate riposare un quarto d’ora nello stampo, quindi sformate il dolce e fatelo raffreddare. Si può servire così com’è oppure ricoperto di glassa al limone, ottenuta mescolando 250 grammi di zucchero a velo con il succo di limone necessario a ottenere una glassa colante.

(¶) Gli ingredienti contrassegnati con il simbolo (¶) sono alimenti a rischio di contaminazione da glutine.

Per saperne di più

Mix per dolci lievitati (dosi per 100 g di mix)
68 g di farina di riso finissima
20 g di fecola di patate
12 g di amido di tapioca

Se non riuscite a trovare l’amido di tapioca, sostituitelo con pari quantità di fecola di patate, o metà fecola e metà amido di riso.

COMMENTI (0) AGGIUNGI UN COMMENTO



* Campi obbligatori

Non ci sono commenti