Baccalà (stoccafisso) mantecato

Inserimento della valutazione...
di
Antipasti Veneto Qualsiasi Stagione
Baccalà (stoccafisso) mantecato
DIFFICOLTÀ: Media
PREPARAZIONE: MIN
COTTURA: MIN
PER 6 PERSONE

INGREDIENTI

uno stoccafisso
olio extravergine di gusto delicato
prezzemolo
aglio
sale
pepe bianco

PREPARAZIONE DELLA RICETTA

1. Mettete in ammollo lo stoccafisso, possibilmente in acqua corrente a filo, per 4-6 giorni secondo le dimensioni. Se acquistate uno stoccafisso già ammollato non è necessaria questa operazione.

2. Mettete lo stoccafisso in una casseruola e copritelo con acqua fredda. Accendete il fuoco e portatelo lentamente a ebollizione non tumultuosa per 10 minuti, poi spegnete, schiumate e lasciatelo nell’acqua per 15-20. A questo punto, se è tenerissimo toglietelo dall’acqua, altrimenti fatelo bollire per altri 5-10 minuti.

3. Togliete la pelle e le lische, poi riducete la polpa in briciole e mettetela in un recipiente pesante con il fondo tondo.

4. Con un cucchiaio di legno o un pestello iniziate a lavorare la polpa, ancora calda, versando a filo olio extravergine di gusto delicato. Procedete fino a che lo stoccafisso non avrà assorbito tutto l’olio, trasformandosi in una morbida crema (questa operazione si può fare anche con un mixer).

Aggiungete un trito di prezzemolo e aglio, sale e pepe bianco.

COMMENTI (0) AGGIUNGI UN COMMENTO



* Campi obbligatori

Non ci sono commenti