Ali di pollo buffalo - buffalo wings

Inserimento della valutazione...
di
Carne Stati Uniti
Ali di pollo buffalo - buffalo wings Foto di Paolo della Corte - Foodrepublic
DIFFICOLTÀ: Media
PREPARAZIONE: MIN
COTTURA: MIN
PER 4 PERSONE

INGREDIENTI

12 ali di pollo
Per friggere
olio di arachide
sale
Per la salsa
100 g di burro
100 g di salsa Louisiana hot sauce (o altra salsa simile piccante)
un cucchiaio di aceto di vino bianco
uno spicchio d’aglio
salsa Worcester
Tabasco
sale
Per accompagnare
un cuore di sedano
Per la salsa blue cheese
150 g di Gorgonzola piccante  oppure  150 g di Roquefort
200 g di panna acida
120 g di maionese
un cucchiaio di aceto
sale
pepe

PREPARAZIONE DELLA RICETTA

Fiammeggio le ali, poi ripulisco bene la pelle dalle pennette. Elimino la punta e le divido in due incidendo l’articolazione. Taglio via le parti grasse visibili e la parte dove la pelle è molto spessa, poi le lavo, le asciugo perfettamente con la carta da cucina (devono essere fritte, non ci deve perciò rimanere traccia di acqua).

Metto sul fuoco la padella con almeno due dita di olio e, quando è ben caldo (180°), calo la metà delle alette e le faccio friggere per 7-8 minuti, fino a quando diventano leggermente croccanti (una volta calate le alette, la temperatura dell’olio si abbassa molto ma, quando si alza di nuovo, abbasso un po’ la fiamma). Le scolo e le allargo su un doppio foglio di carta da cucina. Mentre friggo le altre, le spolvero di sale e le tengo in caldo, ben allargate, nel forno con lo sportello semiaperto.

Mentre friggo le alette, preparo la salsa. Raccolgo il burro a pezzetti in un pentolino e unisco lo spicchio d’aglio grattugiato, la salsa piccante, l’aceto, un cucchiaino di Tabasco, 2 schizzi di salsa Worcester e una presa di sale. Metto il pentolino sul fuoco, con la fiamma al minimo e faccio alzare lentamente l’ebollizione, mescolando di tanto in tanto. Dopo un minuto la salsa è pronta. Deve essere bella piccante, quindi assaggio e regolo il Tabasco.

Quando le ali sono tutte pronte, le raccolgo in una ciotola ampia e ci verso sopra la salsa bollente finché sono ancora molto calde. Mescolo con due spatole finché ne sono completamete rivestite e le servo subito.

Salsa blue cheese

Queste alette sono spesso servite con bastoncini di sedano da intingere nella salsa blue cheese, che attenua il senso di piccantezza, ma va a finire che questa viene usata soprattutto per immergervi le alette che, per le nostre abitudini, sono già abbastanza condite. Schiaccio il Gorgonzola con la forchetta, poi, mescolando con una frustina, amalgamo la panna acida, la maionese, l’aceto, sale e pepe. Si può preparare uno o due giorni prima, conservandola ben chiusa in frigorifero.

Per saperne di più

Fai così

Un altro modo per cuocere le alette, più facile e meno calorico, è quello di cuocerle in forno. Una volta lavate e asciugate, infarinare le alette poi metterle nel colapasta e scuoterle per far cadere la farina in eccesso. Sistemarle, un po’ distanziate, in una placca rivestita di cartaforno e passarle nel forno precedentemente scaldato a 220°. Le faccio cuocere per 20 minuti, poi le giro e proseguo la cottura per altri 20 minuti.

COMMENTI (0) AGGIUNGI UN COMMENTO



* Campi obbligatori

Non ci sono commenti