Acciughe sott’olio

Inserimento della valutazione...
di
Conserve Qualsiasi Stagione Senza Glutine
Acciughe sott’olio Foto di Archivio Slow Food/Barbara Torresan
DIFFICOLTÀ: Facile
PREPARAZIONE: MIN

INGREDIENTI

acciughe sotto sale
olio extravergine di oliva

PREPARAZIONE DELLA RICETTA

1 • Lavate le acciughe sotto l’acqua corrente, eliminando tutto il sale. Quindi, con una leggera pressione operata subito sotto la testa, dividetele in due parti, eliminate la lisca che si trova su una delle due, la coda ed eventuali residui di frattaglie e sciacquate bene il tutto, anche internamente.

2 • Collocate le acciughe in un contenitore pieno d’acqua e mantenetecele, cambiando più volte l’acqua. Prelevate le acciughe e asciugatele inserendole tra due strofinacci puliti e premete con le mani.

3 • Infine, lasciatele asciugare scoperte ancora qualche minuto, quindi sistematele in un contenitore e conditele con olio extravergine di oliva.

COMMENTI (4) AGGIUNGI UN COMMENTO



* Campi obbligatori

Monica
3 agosto 2014 18:04 Dopo pulite nell'acqua, io le metto a bagno nell' aceto poi è condisco con olio extra vergine di oliva. Ottime!
claudio caniglia
4 agosto 2014 15:52 tutto vero ma la foto non è di acciuga ma di sardella , ottimo refuso comunque....e se fai il lavaggi pèrolungai9 con acchiughe ma .......
tiziana
4 agosto 2014 18:49 Io aggiungo capperi aglio prezzemolo e un goccio di aceto e poi le copro con olio di oliva.....quando finiscono uso l'olio per una spaghettata
Sergio Pacini
9 agosto 2014 19:28 io dopo tutto il lavoro di pulizia le metto in un contenitore con olio di oliva prezzemolo tritato aglio tritato e peperoncini e le annego in questo preparoto ,le conservo per 10 girni al buoi e dopo mangiarle e leccarsi le dita è tuttuno sono specialissime acciuche amarinara cosi si chiamano ciao a tutti e buon gusto con buon vino secco rosso.