CIBI & RICETTE Menu

Il menu del week-end: 3 piatti e poche pentole da lavare

di Redazione 02 set 2015 0

Panzanella toscana, tiella di patate, riso e cozze, sugolo d'uva.

Ogni settimana la nostra Redazione consiglia un menu completo da preparare a casa durante il week-end. Tre o quattro portate - tra un antipasto, un primo, un secondo e un dolce - che, a nostro avviso, si armonizzano a perfezione in un unico pasto. In questo post le abbiamo raccolte insieme, per vederle singolarmente basta cliccare sulle immagini o sui link in rosso.


La scorsa settimana ti abbiamo suggerito un menu con 3 piatti che prevedono la marinatura. Clicca qui se vuoi vederlo e tornare indietro di 7 giorni. Il Menu del week-end: marinato è più gustoso

In questi giorni, invece, ci sentiamo un po’ pigri; sarà per il ritorno alla routine o per la nostalgia delle vacanze (ahimè si fa già sentire… ). Quindi, abbiamo ideato un menu gustoso, ancora estivo, ma non troppo impegnativo: ti proponiamo tre preparazioni che richiedono l’uso di pochi utensili e recipienti. Così, dopo una cena o un pranzo tra amici, lo “sforzo finale” del lavaggio sarà minimo.

Iniziamo con la panzanella toscana. Un'ottima ricetta per consumare il pane raffermo, che si condisce con pomodoro, cipolla, le coste tenere del sedano, olio extravergine, aceto e basilico. 

Panzanella toscana


Proseguiamo con la tiella barese di patate, riso e cozze. Gli ingredienti si assemblano crudi in una pirofila e si cuoce in forno per circa 50 minuti. Questa tiella ha un sapore semplice; si mangia tiepida, ma è buona anche fredda.

Tiella riso patate e cozze


Terminiamo con il sugolo d’uva, un dolce che è meglio preparare qualche giorno in anticipo. È una sorta di purè di chicchi d’uva addensato con un po’ di farina. Ti servirà un passaverdure e una casseruola in cui porterai a ebollizione il composto.

Sugolo d'uva


Buon appetito!