Dietro i libri

Poco tempo e tanta fame? 5 ricette sane e gustose da preparare in 10 minuti

di Redazione 07 apr 2017 0

I segreti per cucinare facile e veloce nel libro di Sue Quinn. E 5 ricette da preparare in 10 minuti con al massimo 5 ingredienti.

I testi che seguono sono tratti dal libro Buono, facile e veloce di Sue Quinn,
uscito per Demetra il 5 aprile.
Vi proponiamo l’introduzione al volume e 5 ricette da provare subito.


Si possono cucinare piatti deliziosi in poco tempo e con semplicità, a certe condizioni. Ecco i segreti su cui si basa questo libro.

 

1. Ottimi ingredienti

Pasta, verdura, frutta, salse aromatizzate, passata di pomodoro, pomodori pelati sono gli ingredienti base che permettono di cucinare velocemente senza rinunciare alla qualità e al sapore. Nelle prossime righe troverete l’elenco completo degli ingredienti indispensabili per una cucina veloce.

2. Organizzazione

Vi consiglio vivamente di preparare gli ingredienti e l’attrezzatura necessari prima di realizzare la ricetta e di seguire l’ordine indicato: spesso è richiesto di compiere diverse azioni contemporaneamente. Conviene ottimizzare il lavoro secondo la vostra attrezzatura: in alcuni casi, per esempio, usare un bollitore per scaldare l’acqua può ridurre i tempi.

3. Tecnica e abitudine

Tutte le ricette si possono preparare in 10 minuti o anche meno se siete veloci, ma non demoralizzatevi se all’inizio ci vorrà un po’ più di tempo. Quando acquisirete dimestichezza con queste tecniche, sarete in grado di preparare un ricco repertorio di piatti molto più velocemente di quanto non avreste immaginato. Si impara in fretta a cucinare rapidamente!


LA DISPENSA PERFETTA

Ingredienti base
Olio (extravergine d’oliva, d’oliva e di semi), burro, sale (fino, grosso e fior di sale), zucchero (di canna chiaro, scuro, semolato e non raffinato), pane (casereccio e baguette), uova, brodo di carne e di verdura, frutta secca e semi, spezie (pepe nero, paprica, cumino, peperoncino), frutti essiccati, pasta fresca all’uovo e pasta secca, riso, couscous, cereali pronti all’uso (precotti) come farro, quinoa o una miscela di vari cereali.

Ingredienti freschi
Aglio, cipolle, cipollotti, erbe, limoni, lime, peperoncini, pomodori.

Latticini
Yogurt, panna da cucina e da montare, formaggio fresco cremoso, formaggi vari (parmigiano reggiano, feta, mozzarella, toma, formaggio di capra, mascarpone).

Pesce
Pesci affumicati (salmone e sgombro).

Insaccati
Pancetta fresca e affumicata, prosciutto cotto e arrosto, prosciutto crudo.

Conserve, sott’olio, biscotti e creme
Legumi (ceci, lenticchie e fagioli), pesce (tonno, acciughe, sardine), verdure sott’olio (pomodori secchi, melanzane grigliate, peperoni e carciofini), capperi, olive, piadine, biscotti, meringhe, crema spalmabile al cioccolato.

Salse e condimenti
Pesto, passata di pomodoro, maionese, senape, hummus, salse al peperoncino, salsa di soia. 

Surgelati
Frutta, verdura, legumi (piselli e fave).


CHIPS DI CAVOLO RICCIO

per 4 persone come aperitivo
preparazione: 10 minuti + 5 minuti di riposo
occorrente: un’insalatiera e una ciotola, una teglia rivestita con carta da forno

Ingredienti

100 g di foglie di cavolo riccio
½ cucchiaino di paprica affumicata
1 cucchiaino di zucchero semolato

Preparazione della ricetta

Preriscaldate il forno a 180 °C. Eliminate i gambi più spessi del cavolo, tagliate le foglie a pezzetti e mettetele nell’insalatiera, aggiungete un cucchiaio di olio d’oliva e mescolate con le dita per condirle bene.

Mescolate nella ciotola lo zucchero, la paprica e mezzo cucchiaino di fior di sale. Versate la miscela sul cavolo, un po’ per volta, mescolando bene. Stendete le foglie di cavolo sulla teglia e infornatele per 5 minuti finché iniziano a dorarsi sui bordi. Lasciate raffreddare le chips per 5 minuti in modo che risultino croccanti prima di servirle.

Chips di cavolo riccio

FICHI E SPINACI IN INSALATA

per 2 persone
preparazione: 5 minuti
occorrente: un’insalatiera

Ingredienti

60 g di spinacini
1 cucchiaio di succo di limone
1 cucchiaio e ½ di salsa harissa
fichi maturi

Preparazione della ricetta 

Nell’insalatiera sbattete la salsa harissa con il succo di limone, un cucchiaio e mezzo di olio extravergine d’oliva e un cucchiaio di acqua fredda. Salate e pepate a piacere.

Tagliate i fichi in quarti per la lunghezza e metteteli nell’insalatiera con gli spinaci. Mescolate delicatamente per condire bene gli spinaci.


TAGLIONI SARDINE, PINOLI E UVETTA 

per 2 persone
preparazione: 10 minuti
occorrente: uno spremiaglio, una padella, una casseruola grande, uno scolapasta

Ingredienti

500 g di tagliolini all’uovo
25 g di uvetta ammollata
spicchi d’aglio pelati
25 g di pinoli
150 g di sardine sott’olio sgocciolate

Preparazione della ricetta 

Portate a ebollizione l’acqua nella casseruola. Quando bolle, salate e versate i tagliolini. 

Nel frattempo spremete l’aglio e soffriggetelo a fuoco medio-alto in 2 cucchiai di olio di conserva delle sardine. Aggiungete le sardine e spezzettatele con un cucchiaio. Abbassate il fuoco, versate i pinoli e l’uvetta e mescolate. Unite i tagliolini scolati e girateli delicatamente, aggiungendo un po’ d’acqua di cottura. Servite subito.


ARINGHE GRIGLIATE CON CETRIOLI MARINATI 

per 2 persone 
preparazione: 10 minuti
occorrente: un grill o un barbecue, un pelapatate, una ciotola, un pennello

Ingredienti

cetriolo di circa 400 g
40 ml di aceto di riso
aringhe eviscerate e squamate
1 cucchiaino colmo di zucchero semolato

Preparazione della ricetta 

Scaldate il grill a potenza media o preparate il barbecue. Nel frattempo pelate il cetriolo e tagliatelo in lamelle sottili con il pelapatate. Mettetelo nella ciotola e aggiungete l’aceto, lo zucchero, un pizzico di peperoncino in fiocchi (facoltativo) e 1/4 di cucchiaino di fior di sale. Mettete da parte.

Spennellate leggermente le aringhe con l’olio d’oliva, salate e pepate. Grigliate le aringhe per 3-5 minuti, girandole regolarmente. Servite subito, accompagnando con il cetriolo marinato e spicchi di limone.


ARANCE CARAMELLATE E PANNA ALLO SCIROPPO D'ACERO

per 2 persone 
preparazione: 5 minuti
occorrente: una padella grande, uno sbattitore elettrico, 2 ciotole, una spatola

Ingredienti

arance grandi
1 cucchiaio di sciroppo d’acero
150 ml di panna da montare
1 cucchiaino di cannella in polvere
50 g di zucchero di canna chiaro o scuro

Preparazione della ricetta 

Scaldate la padella a fuoco medio-alto. Sbucciate le arance al vivo (togliete anche l’albedo, cioè la pellicina bianca) e tagliatele in 6 rondelle ciascuna.

In una ciotola montate la panna a neve ferma con lo sciroppo d’acero. Nell’altra mescolate lo zucchero con la cannella.

Scottate le rondelle d’arancia nella padella per un minuto. Giratele, spolveratele con lo zucchero alla cannella e cuocetele ancora per un minuto. Giratele di nuovo e lasciatele cuocere ancora per un minuto finché lo zucchero inizia a caramellare. Servitele calde con la panna montata dolcificata con lo sciroppo d’acero.

Sue Quinn
Buono, facile e veloce
Demetra
Firenze 2017
pp. 256
prezzo di copertina: 14,90 €

COMMENTI (0) AGGIUNGI UN COMMENTO



* Campi obbligatori

Non ci sono commenti