Tokyo Cervigni

Si laurea in Scienze Gastronomiche a Pollenzo e inizia a lavorare come pubblicitario. Ha sempre adorato il tono cinico e secco della pubblicità, che usa anche quando scrive di gastronomia, pur creando spesso disappunto nei lettori. Sempre in viaggio, ha imparato a vivere in una valigia, dove infila anche gli anatemi che lo inseguono. Nel tempo libero scrive biografie di sé.