SOTTOPIATTO Itinerari

Itinerario nel Golfo di Napoli fra natura, mare e gastronomia

di Via dei Gourmet 30 gen 2019 0

Se siete alla ricerca di panorami mozzafiato e luoghi suggestivi, il Golfo di Napoli è una meta da non dimenticare. Il tratto di costa tirrenica che si snoda dal Monte di Procida fino a Punta Campanella è da sempre una meta turistica molto amata, non soltanto in estate, ma soprattutto in primavera e in autunno, quando regala splendide giornate miti e una vegetazione lussureggiante. Se poi siete amanti della buona cucina, questo è il posto che fa per voi.

Questo breve itinerario parte dalla città di Napoli, che offre magnifiche viste sul mare e sulle isole principali del Golfo, e permette di assaporare tante bontà tipiche partenopee. Fra le passeggiate da non perdere, per ammirare il fascino di questo tratto di mare e delle sue isole maggiori c’è quella sul Lungomare in direzione Castel dell’Ovo, ma pure la Riviera di Chiaia e Posillipo regalano panorami in grado di mettere di buon umore.

Sul fronte gastronomico sono tanti gli indirizzi che vi potremmo segnalare. Ci limitiamo a un manciata di consigli, che spaziano dalla migliore pizza napoletana alla cucina d’autore, alla pasta più verace. Questi gli indirizzi da segnare in agenda: Palazzo Petrucci, uno dei migliori ristoranti gourmet della città, 50 Kalò, la pizzeria del grande Ciro Salvo, e Sea Front Di Martino Pasta Bar, un locale tutto dedicato alla pasta di Gragnano.

>>> Continua a leggere su Via dei Gourmet <<<

COMMENTI (0) AGGIUNGI UN COMMENTO



* Campi obbligatori

Non ci sono commenti