SOTTOPIATTO Via dei Gourmet

Bomba di Niko Romito – Milano

di Roberta De Salvador 26 giu 2018 0

Una bomba ha messo in allarme i gourmet di Milano. Ha aperto di recente, accanto a Eataly in piazzale XXV aprile, il concept elaborato da Autogrill in collaborazione con Niko Romito, chef del ristorante Reale, 3 Stelle Michelin a Castel di Sangro. E noi l’abbiamo subito testato.

In buona sostanza, la bomba altro non è che una pasta da pane, che è utilizzata sia con farciture salate, sia dolci. Una sorta di krapfen all’italiana o, volendo, un’alternativa al Trapizzino.

La bomba è soffice come una nuvola, dolce come un pan brioche, spugnosa e golosa come solo la frittura sa essere. Quella ben fatta, che non torna acidamente su e giù per tutta la giornata. Certo, sostanziosa. Bisogna fare attenzione perché – per la gola – si rischia di cadere nel secondo assaggio. E poi non resta posto per gianduia, crema (anche con lo Strega), marmellata o bombamisù (una bomba al tiramisù).

>>> Continua a leggere su Via dei Gourmet <<<

COMMENTI (0) AGGIUNGI UN COMMENTO



* Campi obbligatori

Non ci sono commenti