Alla scoperta del Mate, il tè del Sudamerica che spopola anche in Europa

Le prime testimonianze del consumo di Mate sembrano risalire addirittura al tempo delle civiltà precolombiane. La popolazione sudamericana dei Guaraní ne masticava le foglie oppure lo sorseggiava mettendo l’erba in una zucca e...[leggi]

19 mar 2019 0

Elogio della pratolina, il fiore dell’innocenza

Dopo la viola mammola e la primula gialla, cambiamo di nuovo colore, e aggiungiamo alla nostra tavolozza il bianco della pratolina (o margheritina, Bellis perennis) tra i fiori che annunciano la primavera. Ormai tutti i...[leggi]

18 mar 2019 0

“Il maiale del mare”, il più amato dagli italiani

La pesca al tonno ha origini antichissime e ha svolto un ruolo fondamentale per la vita e l’economia delle popolazioni del Mediterraneo; nell’antica Roma, la pesca e la salatura del tonno erano due attività molto importanti; con...[leggi]

05 mar 2019 0

Se una primula fa primavera…

Continuo la serie di presentazione dei fiori araldi della primavera: dopo la viola mammola, adesso cambiamo colore e passiamo a un bellissimo fiore giallo che ama i luoghi umidi e ombrosi e si trova in tutta la penisola proprio...[leggi]

04 mar 2019 0

Lievito di birra vs. lievito naturale

Sicuramente ognuno di noi si è cimentato almeno una volta nella preparazione di un alimento che richiedesse un processo di lievitazione di un impasto (dolce o salato). La lievitazione è un processo di trasformazione di una massa...[leggi]

26 feb 2019 0

Dalle frictilia alle chiacchiere: la tradizione dei fritti di Carnevale

In principio furono le frictilia, dolcetti fritti nel grasso di maiale che i romani gustavano durante le Liberalie, le feste organizzate in onore del dio della fecondità e dei vizi Liber Pater che avevano sostituito i baccanali,...[leggi]

21 feb 2019 0

Il tè di montagna, o della forza e della salute

Forse vi è capitato di riceverlo come regalo da qualche amico di ritorno dalla Grecia. Vi è stato probabilmente presentato come tè di montagna, o tè greco, e voi con un’aria un po’ perplessa avete annuito osservando dei rametti...[leggi]

19 feb 2019 0

La viola mammola… e la primavera è dietro l’angolo!

Chi dice primavera dice fiori, così, poiché ci siamo quasi, comincio una serie di presentazioni di alcuni fiori primaverili commestibili. Scoprirete che, oltre per decorare le vostre misticanze crude, si possono utilizzare anche...[leggi]

18 feb 2019 0

Farine per tutti i gusti: dall’integrale alla doppio zero

La farina è il prodotto della macinazione e successiva setacciatura di cereali (come il frumento, il mais, l’orzo, il riso, ecc.); non dimentichiamo però che può essere ottenuta anche dalla macinazione dei legumi (ceci, lupini,...[leggi]

11 feb 2019 0

Alla scoperta del fonio, il nuovo cereale gluten free

Prepariamoci: ne sentiremo palare presto. Il fonio, Digitaria Exilis, è allo stesso tempo uno dei cereali più antichi al mondo e uno dei meno conosciuti. Nativo delle zone rurali del Senegal, Burkina Faso, Mali e Ghana,...[leggi]

07 feb 2019 0