La cruda verità

Un tempo i bordofili erano un gruppo sociale abbastanza in salute tra i bevitori di vino italiani. Essi stappavano, anche in pubblico, cru classé, cru bourgeois, semplici Bordeaux generici. Un quarto di secolo fa sono stati...[leggi]

10 apr 2019 5

La prova del 9

Sono belli i post che parlano a un pubblico vasto di temi nazional-popolari: com’è fatto il Tavernello, che aggettivi posso usare oltre a “buono” per parlare di un vino, perché la domanda “bianco o rosso” è una lenticchietta...[leggi]

05 apr 2019 1

Taste Alto Piemonte edizione 2019: considerazioni e assaggi

Il vecchio mondo del vino seguiva un percorso lineare, quanto a reportage giornalistici: visita all’azienda o manifestazione o banco d’assaggio>degustazione>elaborazione schede>pubblicazione cartacea>lettura. Oggi il...[leggi]

03 apr 2019 1

Una serata da ricordare

Martedì scorso con Armando Castagno e Giampaolo Gravina abbiamo presentato nella città di Milano (Lombardia) una nostra recente opera editoriale. Nel corso della stessa serata tre giovani produttori di Carema hanno presentato le...[leggi]

29 mar 2019 0

Il grillo è un purosangue (per quanto possa suonare bizzarro)

Come scrivevo in un post della settimana scorsa, l'uva grillo dà l’impressione di essere davvero straordinaria. Dico impressione perché – almeno a mia conoscenza – non si può aggregare un numero di grandi bottiglie...[leggi]

27 mar 2019 0

Lo stato like

Le tradizionali forme di giornalismo, così come le tradizionali forme di professioni lavorative, sono ormai un ricordo del passato. I pochi giornalisti ancora retribuiti – in euro, ma anche in ticket restaurant, buoni spesa,...[leggi]

22 mar 2019 3

Che ne è oggi dell’amaro stil vecchio? Qualche indizio dalla Sicilia

Provando oggi i discendenti più o meno diretti dei Nero d’Avola che hanno fatto la storia della Sicilia degli anni Novanta mi sono chiesto: “Cosa sopravvive di quello stile? Cosa è cambiato? Cosa è rimasto coerente a quel...[leggi]

20 mar 2019 1

Grilli sugli scaffali

L'unico Grillo che apprezzo è l'omonimo vino siciliano. Per la verità ci sarebbe anche un vecchio modello di ciclomotore Piaggio, uscito da qualche parte della storia italica tra il neolitico e l'età del ferro. Ma non è roba da...[leggi]

15 mar 2019 1

Maigret e il mistero della doppia bottiglia

Il tema del doppio è da sempre affascinante, e non solo per uno psicanalista o per un appassionato di tennis. La doppia personalità dei vini migliori – ho citato in un post precedente la suggestiva immagine di Bettane a proposito...[leggi]

13 mar 2019 3

Atto di fede

Dopo il post della scorsa settimana intitolato Il bersaglio, un produttore mi ha inviato un messaggio molto gentile ma altrettanto deciso, chiedendomi di spiegargli il senso di alcune mie affermazioni. Il tono generale era un...[leggi]

08 mar 2019 3