il BOTTIGLIERE Le parole del vino

Gli umori del momento nel vino: bollettino meteorologico di inizio estate

di Fabio Rizzari 19 giu 2019 0

Torna il consueto appuntamento con il termometro delle mode tra enoappassionati.

I bevitori di vino di una volta erano stabili come un masso appenninico. Il babbo, il nonno gli facevano bere la Barbera e quelli bevevano Barbera vita natural durante. Lo stesso accadeva per i mestieri: se studiavi architettura diventavi architetto e facevi l’architetto per sempre; se eri avvocato, facevi per sempre l’avvocato; se eri alle Poste restavi alle Poste fino alla pensione (ok, questo è rimasto uguale).

E oggi? Oggi, a simiglianza del resto dell’universo percettivo, che è ondivago, instabile, capriccioso, umorale, i bevitori di vino sono ondivaghi, instabili, capricciosi, umorali. Ecco: umorali è la parola chiave. Un giorno vado pazzo per i Bolgheri, quello dopo li schifo perché “vuoi mettere i vini in anfora?”; “a pranzo mi dichiaro entusiasta dei Grechetto, a cena li liquido con un “troppo alcolici di solito”; a marzo sono un fan dei bianchi altoatesini, a giugno non ho occhi – e palato – che per i bianchi sloveni dai nomi pieni di consonanti e perciò impronunciabili.

Come per altri appuntamenti precedenti - alle porte dell’estate - passo in rassegna alcuni tic umorali, mode evanescenti, infatuazioni o abiure dell’ultimo momento nel mondo dei wine lovers

• Prosecco come aperitivo prima di cena

• Prosecco Colfondo in piedi davanti a un winebar affollato, bloccando il traffico di una stradina del centro

• Prosecco ancestrale a pH 2,8 e odori di Ducotone bevuto in uno scantinato come primo vino di una serie di vini naturali del vignaiolo ics, alla presenza del vignaiolo stesso

• Blog e forum sul vino

• Intervista video su YouTube al produttore ics

• Podcast e video in diretta Instagram

• Degustazione guidata in saletta attrezzata

• Degustazione di vini e performance visiva all’ex mattatoio (o in qualsiasi ex posto: ex magazzini del sale, ex fabbrica di macchine industriali, ex cartiera, eccetera)

• Valigetta portacalici

• Damigiane e fiaschi

• Bordeaux non classé (in risalita)

• Bandol, vini della Savoia, appellation minori del Rodano

• Guide dei vini

COMMENTI (0) AGGIUNGI UN COMMENTO



* Campi obbligatori

Non ci sono commenti